domenica 15 febbraio 2015

Zatoichi!

Ultimamente mi sono chiuso sui film di Zatoichi, quelli con Shintaro Katsu, che era tanto pacioccone e dava più l'idea di un massaggiatore indifeso e tranquillone,  mentre Takeshi Kitano pareva uno della Yakuza.
Quindi guardando guardando m'è venuto in mente 'sto disegnino, fatto in due versioni: uno colorato e  uno "variant", tié.





C'è una regola non scritta che dice:

"Una buona texture è quella che non si vede."

Ossia, metti la texture ma fa in modo che non si capisca che è una texture.

Sacrosanta verità.
Io in questo caso, di questa regola me ne sono sbattuto e ho messo una texture chiara, palese, lampante, onnipresente.
L'idea era quella di dare l'impressione di un'illustrazione fatta su cartoncino, che mi pareva anche l'idea migliore per rappresentare la scena.
E quindi bella.






Nessun commento:

Posta un commento